Quando il 17 maggio del 1972 il commissario Luigi Calabresi viene ucciso sotto casa, sua moglie Gemma ha appena venticinque anni, due figli piccoli ed è in attesa del terzo, che nascerà qualche mese più tardi. Di fronte a quel tragico dolore, la vedova Calabresi sceglie fin da subito di non cedere alla rabbia, al rancore, all’odio verso gli assassini di suo marito. Una scelta alla quale, con grande forza e tenacia, non verrà mai meno negli anni a seguire.

 

"Per arrivare all'alba non c'è altra via che la notte", dice una citazione in apertura del libro. E Gemma quel buio lo attraversa.

 

A 50 anni anni dalla tragica morte del Commisario si racconta in modo intimo e sincero in queste pagine. Parla di giustizia, di memoria e anche di perdono.

Qui c'è la sua vita, che nonostate il dolore è ripartita. Insieme ai figli, all'insegnamento, a un nuovo amore e ai nipoti.

 

LA CREPA E LA LUCE
GEMMA CALABRESI MILITE 
MONDADORI 2022

ISBN 9788804748717

 

La crepa e la luce

€ 17,50Prezzo