Come tutti i giochi di carte Djeco, anche questi sono stati testati personalmente dalla sottoscritta e dal piccolo di casa.

In ABC MIAM ci sono mostri golosi ... di lettere! Ogni giocatore ne sceglie due e li metti scoperti sul tavolo. Le carte Animali e quelle Indigestione sono mischiate e messe coperte al centro del tavolo.

Comincia, da tradizione, il giocatore più giovane che gira una carta. Se appartiene a quelle degli animali, ne pronuncia ad alta voce il nome e verifica se contiene una delle lettere amate dai suoi mostri. In caso positivo, colleziona quella carta perchè scopo del gioco è saziare le sue creature e ne servono per ognuna almeno 15.

L'imprevisto è rappresentato dalle carte Indigestione che contengono un numero corrispondente al valore delle carte. Quando se ne pesca una, per esempio con il numero 2, bisogna privarsi di tutte le carte Animali che hanno quel valore.

Ne deriva che la vittoria è tutt'altro che prevedibile e bisogna decidere se adottare la strategia di saziare per prima un solo mostro e metterlo al riparo dalle Indigestioni (una volta raggiunte le 15 carte è salvo!) o se nutrirli entrambi contemporaneamente.

 

Bellissime le illustrazioni degli animali che diventano un allenamento verbale alle tante specie viventi.

Nella variante per i più esperti, la carta girata dal mazzo è a disposizione di tutti i giocatori e la vince quello più veloce.

 

Suggerimento: se volete finire prima la partita, riducete a 10 la quantità di carte necessarie alla vittoria.

 

La scatola indica l'età di partenza dagli 8 anni ma, a mio avviso, è giocabile già dai 6/7 anni.

ABC MIAM!

€ 12,50Prezzo