Quanto darei per poter tornare bambina e vivere un'estate come quella dei Bukowski.

Alf, Katinka e Robbie hanno rispettivamente dieci, otto e sette anni. Sono legatissimi tra loro e hanno alle spalle due genitori presenti e collaborativi.

Un giorno, per caso, nella piscina coperta della loro città salvano un bambino che stava per annegare e, come premio, ricevono un abbonamento gratuito per tutta la stagione estiva nella piscina scoperta.

Da maggio a settembre, quattro mesi da vivere sempre nello stesso posto.

Forse un adulto si stancherebbe prima, ma i Bukowski no. Ogni giorno e con ogni condizione metereologica possibile s'incamminano a piedi fino alla piscina e trascorrono lì molte ore.

Da perfetti sconosciuti iniziano a cogliere personaggi e situazioni a partire dal burbero gestore, soprannominato il Tricheco, ai bagnini, dagli avventori di ogni età all'affascinante Johanna che conquista occhi e cuore di Alf, voce narrante della storia.

 

E' un'estate ordinaria e straordinaria al tempo stesso e a renderla speciale pagina dopo pagina sono proprio loro. Il più grande vuole sfidare le sue paure e imparare a tuffarsi dal trampolino dei dieci metri, Katinka desidera fare almeno venti vasche a stile libero e il piccolo Robbie vuole acquisisire sicurezza in acqua e nuotare senza sostegni.

 

I Bukowski conquistano il lettore per la loro semplicità, perché passano da entusiasmi a bisticci, perché sono genuini e generosi, sanno cogliere le ingiustizie e hanno uno sguardo privo di filtri e pregiudizi.

Sono quattro mesi sempre nello stesso microcosmo, eppure tutto sa di magia e scoperta e profuma di crema solare e patatine fritte consumate a bordo vasca.

 

Grazie Bukowski per avermi accompagnata nella vostra stupenda estate. Spero di leggere ancora di voi!

 

LA STRAORDINARIA ESTATE DELLA FAMIGLIA BUKOWSKI
WILL GMEHLING
TRADUZIONE DI ANGELA RICCI
LA NUOVA FRONTIERA JUNIOR 2021

ISBN 9791280176127

DA 8 ANNI

 

 

La straordinaria estate della famiglia Bukowski

€ 15,90Prezzo