Sempre grandi lodi per la coppia Stead (Erin e Philip). Senza dubbio, tra i miei autori e illustratori preferiti e qui, nelle storie di Amos, toccano a mio giudizio le loro note più alte.

Mi capita di consigliare spesso questi albi e non solo o non tanto perché rappresentano la mia idea di libro illustrato ma anche perché sono fortemente intrisi di quell'impagabile qualità umana che è l'empatia.

 

Chi mi conosce, lo sa. Sono avversa ai libri che devono necessariamente insegnare qualcosa e, infatti, rifuggo quelli esplicitamente votati al racconto delle emozioni.

Amos in questo fa la differenza perché il suo essere generoso e mentalmente predisposto a prendersi cura degli altri non è qualità che gli autori gli hanno forzatamente appicciato addosso. 

Lui è così: candido e sincero in ogni gesto, anche il più piccolo.

Come guardiano di uno zoo, si prende molto a cuore il benessere dei suoi ospiti e il suo pregio è che lo fa con gesti molto semplici.

 

Amos sa o forse intuisce che non serve molto per far stare bene il prossimo.

E anche gli animali lo sanno, lo sentono al punto da donare indietro quanto hanno ricevuto al momento giusto.

Le avventure di Amos proseguono in un secondo volume che nulla toglie alla genuinità dei personaggi e anche alle situazioni buffe e surreali che si vengono a creare.

Non capita tutti i giorni, in fondo, di veder sfrecciare un autobus in città con a bordo elefanti, rinoceronti, giraffe, tartarughe e pinguini.

 

Insomma, se cercate una storia speciale, che sappia conquistare tutti, dai lettori piccoli ai più grandi, sono certa che Amos saprà conquistarsi un posto speciale nel vostro cuore.

 

IL RAFFREDDORE DI AMOS PERBACCO e 

AMOS PERBACCO PERDE L'AUTOBUS

ERIN E. STEAD e PHILIP C. STEAD

BABALIBRI

DA 4 a 99 ANNI

Le storie di Amos

€ 13,50Prezzo